Psicologia sociale delle religioni (PPSDCE, anno 2)

Home

Questo corso si terrà nel II semestre di questo anno accademico)

Psicologia sociale della religione

SSD: M-PSI/05
ANNO: 2
SEMESTRE: II

Finalità corso
Lo scopo della psicologia della religione è quello di cercare di comprendere i diversi modi in cui le credenze di una persona influenzano il suo mondo (studiando il comportamento, gli atteggiamenti e, più in generale, i processi generali del funzionamento della mente). Molti meccanismi psicologici della religiosità (o della non credenza religiosa) sono comuni ad altre forme di credenze in quando frutto di processi sociali oltre che culturali. Inoltre, la “religione” in quanto organizzazione istituzionale, favorisce il modo di formarsi delle opinioni, delle rappresentazioni, dei pregiudizi, delle relazioni tra i generi, degli stili comunicativi.

Argomenti corso
Il corso, tramite lezioni frontali, introduce gli studenti ai temi principali della psicologia della religione con particolare enfasi sugli aspetti sociali e organizzativi. All'inizio si affronterà l'attuale dibattito su “religione” (o religiosità) e “spiritualità” per proseguire con i fondamenti empirici della materia. Attraverso lo studio dei processi religiosi dell'infanzia, dell'adolescenza e dell'età adulta si affronterà il modo in cui la socializzazione influenza la nascita, lo sviluppo e il mantenimento delle credenze religiose/spirituali. Le varie forme sociali delle strutture religiose ("denominations", nuovi movimenti religiosi) e le dinamiche di associazione, conversione e de-conversione. Infine si affronterà l'esperienza religiosa nell'individuo e le sue relazioni con il sociale, la morale, il pregiudizio e gli stereotipi.

Modalità d'esame
L’esame consisterà in una prova scritta con domande aperte a cui seguirà una prova orale. La prova scritta potrà essere sostituita da un elaborato di circa 15 pagine su un argomento a scelta (ma concordato con il docente) che sia un approfondimento rispetto a quanto presente nel libro di testo. La prova orale verterà sia sull'elaborato sia sugli argomenti del corso.

Bibliografia
Hood, R.W., Hill, P.C. e Spilka, B. (2009). The psychology of religion: an empirical approach. New York: Guilford. (capp. 1-2, 4-6, 8-10, 12)

Per i frequentanti: È possibile usare anche la traduzione italiana della seconda edizione; Hood, R.W., Spilka, B., Hunsberger, B. e Gorsuch, R. (2009). Psicologia della religione: prospettive psicosociali ed empiriche. Torino: Centro Scientifico Editore. (capp. 1-4, 6, 8-10) integrando con gli appunti delle lezioni.

Social psychology of religion

Learning Objectives
The purpose of the psychology of religion is to try to understand the different ways in which an individual's beliefs affects his world (by studying the behaviour, attitudes and, more generally, the general processes of mental functioning). Many psychological mechanisms of religiosity (or non-religious beliefs) are common to other forms of beliefs as they result from social and cultural processes. Furthermore, "religion" as an institutional organisation, promotes the forming of opinions, representations, prejudices, gender relations, and communication styles.

Program
The course, through lectures (in Italian), introduces students to the main topics of psychology of religion with particular emphasis on the social and organisational aspects. In the beginning we will address the current debate about "religion" and "spirituality" to continue with the empirical foundations of the subject. Through the study of religious processes in childhood, adolescence and adulthood we will address the manner in which socialisation influences the creation, development and maintenance of religious and/or spiritual beliefs. We will discuss the various social forms of religious organisations (denominations and new religious movements) and the dynamics of association, conversion and un-conversion. Finally, we will address religious experience in the individual and its relationship to social and moral issues, as well as prejudice and stereotypes.

Textbook
Hood, R.W., Hill, P.C. e Spilka, B. (2009). The psychology of religion: an empirical approach. New York: Guilford. (ch. 1-2, 4-6, 8-10, 12)

Lucidi e altro materiale

Il materiale per le lezioni verrà messo on-line alla fine delle lezioni di ciascun capitolo.

Anno Accademico 2014-2015, 2015-18

Argomento o capitolo del testo Acrobat
Presentazione del corso vers. 0.2b (26 febbraio 2018)   pdf
Appunti per la lezione-Cap. 1 The Psychological Nature and Functions of Religion (v. 1.3e, 15 maggio 2018)   pdf
Appunti per la lezione-Cap. 2 Foundations for an Empirical Psychology of Religion (v. 1.4b, 14 marzo 2017)   pdf
Appunti per la lezione-Cap. 4 Religion Childhood (v. 1.3a, 17 maggio 2016)   pdf
Appunti per la lezione-Cap. 5 Religion in Adolescence and young Adulthood (v. 1.3, 29 giugno 2016)   pdf
Appunti per la lezione-Cap. 6 Adult Religious issues (v. 1.3, 23 maggio 2016)   pdf
Appunti per la lezione-Cap. 8 Conversion, Spiritual Transformation, and Deconversion (v. 1.3, 22 maggio 2016)   pdf
Appunti per la lezione-Cap. 9 Relationships between individuals and Religious groups (v. 1.3, 22 maggio 2016)   pdf
Appunti per la lezione-Cap.10 Religious and spiritual experience (v. 1.2.9, 22 maggio 2016)   pdf
Appunti per la lezione-Cap.12 Religion, Morality, and Prejudice (v. 1.3a, 22 maggio 2016)   pdf
Fondamentalismo (v. 0.5, 21 maggio 2016)   pdf
Elenco dei saggi presenti in The Fundamentals   pdf

Anno Accademico 2013-2014

Argomento o capitolo del testo Acrobat
Presentazione del corso   pdf

Anno Accademico 2012-2013

Argomento o capitolo del testo Acrobat
Dispensa (18 giugno 2013)   pdf
Elaborato di Leonardo Blaes sul Coping religioso (aa. 2012-13)   pdf
Elaborato di Emanuele Amato sul Terrorismo religioso (aa. 2012-13)   pdf
Elaborato di Laura Cimbro e Artem Kalyta sul Misticismo (aa. 2012-13)   pdf

Calendario impegni accademici

  Pagina aggiornata: 14-10-2018
Data del server: 18-02-2019
  © 1997- 2019 Germano Rossi
e-mail:
 
  Home Page: https://www.germanorossi.it  

Sito compatibile con: Firefox, Opera , Chrome, Safari, IE7, IE8